Monotesta

 

La lucidatrice monotesta mod. MT permette di lucidare, calibrare e spazzolare marmo e granito.

La macchina è composta da un ponte sul quale scorre il gruppo mandrino su guide prismatiche.

Il mandrino è movimentato da un sistema pneumatico ad aria/olio, l’operatore può regolare sia la pressione di lavoro che la contropressione. Il ponte si muove su due rotaie, una con profilo esagonale come guida e una piana.

La macchina può lavorare sia pezzi di grandi dimensioni sia più pezzi posizionati sul piano di lavoro.

Il sistema di lavorazione può essere impostato prima dell’inizio della lavorazione definendo i contorni di lavorazione del materiale, solo su pezzi rettilinei.

Le lavorazioni che si possono eseguire sulla lastra sono le seguenti:

-                            lavorazione di lucidatura sui lati;

-                            lavorazione di lucidatura a greca longitudinale e trasversale;

-                            lavorazione di lucidatura a zig e zag;

-                            lavorazione di lucidatura mista combinando due sistemi di lavorazione, ad esempio abbinando la lucidatura dei lati ad un sistema di lucidatura a greca oppure a zig e zag.